Trend primavera-estate 2013

Il calendario dice che oggi inizierà ufficialmente la primavera. Le previsioni meteo non sembrano essere d’accordo, ma poco importa: le vetrine dei negozi di abbigliamento fanno venir voglia di caldo, colori vivaci e maniche corte. E, come ogni anno, la moda detta i nuovi trend da seguire!

Abbiamo già parlato del military style o camouflage, tornato onnipresente sulle passerelle di tutto il mondo. Con la stessa forza, se non maggiore, si è imposta la moda “a righe”: ne vedrete ovunque, orizzontali o verticali, larghe o strette, di ogni colore. Le righe tornano prepotentemente protagoniste di tutte le collezioni primavera/estate 2013 con tutta la loro semplicità.

Per quanto riguarda i colori, il rosa shoking si riconferma  apprezzato dagli stilisti di alta moda. Lo troveremo sui capi, ma anche su borse, scarpe o oggettistica. Grande protagonista delle vetrine sarà anche il giallo, che dopo anni di latitanza torna a farsi vedere, abbinato al nero e al viola scuro. Se non volete rischiare di sbagliare basterà affidarsi ai colori pastello, perfetti sia per il giorno che per la sera.

Chi ama lo stile ultra-femminile sarà felice del ritorno dei maxi volants sulle passerelle: già riapparsi nelle collezioni invernali, si riconfermano una vera e propria passione degli stilisti anche per la bella stagione.

Altro trend di stagione sarà infine la rete: il “vedo-non vedo” sarà la caratteristica per sentirsi sexy quest’estate. Se volete osare davvero potrete affidarvi ad uno style total black, che, di sicuro, non vi farà passare inosservate.

Arianna Luisa Lucania

@twitTagli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...